consigli udito

Se è vero che l’ipoacusia è un problema comune tra le persone di età avanzata e, spesso, una conseguenza del fisiologico invecchiamento, è anche vero che possiamo adottare diverse strategie per proteggere il nostro udito il più a lungo possibile! Ecco alcuni consigli per mantenere il nostro udito in salute!

  1. Proteggere adeguatamente il nostro orecchio in ambienti lavorativi rumorosi, attraverso appositi tappi o cuffie specifiche.
  2. Non ascoltare per troppo tempo la musica con gli auricolari. Un ottimo metodo è quello di fare una pausa di almeno un’ora dopo 60 minuti di utilizzo.
  3. Non ascoltare musica con un volume elevato. Questo punto, e il precedente, riguarda soprattutto i giovani. Negli ultimi anni infatti si registrano sempre più casi di giovani con precoci problemi di udito. Una buona tecnica, è quella di seguire la regola del 60-60: non ascoltare consecutivamente musica in cuffia per più di 60 minuti ad un volume che non vada oltre il 60%.
  4. Utilizzare tappi per le orecchie duranti gli eventi e gli ambienti rumorosi, oppure quando ci si immerge in piscina.
  5. Asciugare bene le orecchie e togliere l’umidità in eccesso dalle orecchie dopo la doccia o aver fatto un bagno.
  6. Seguire uno stile di vita sano, e un’alimentazione corretta ricca di acido folico, vitamina A e cereali, veri alleati delle nostre orecchie.
  7. Limitare, e casomai, utilizzare correttamente i bastoncini di cotone per le orecchie, facendo attenzione a non spingere ancora più internamente il cerume.
  8. Prestare attenzione ai medicinali. Alcuni di essi possono essere ototossici, ossia dannosi per le orecchie. Leggere bene il foglietto illustrativo è sempre una buona usanza, anche in questo caso.
  9. Sottoporsi a periodici controlli per l’udito. Una volta all’anno è consigliabile prenotare una visita per un controllo audiometrico: un esame veloce, facile e non invasivo! Contattaci per prenotare un appuntamento!